© 2019 by Amici della Festa del Libro - Il sasso nello stagno, creato with Wix.com

Gustavo Rosemffet

Gusti

Gusti è nato a Buenos Aires nel 1963, ma attualmente vive e lavora a Barcellona. Ha iniziato la sua carriera nel mondo dell’animazione, ma si è occupato principalmente di illustrazione, pubblicando diversi libri per ragazzi tradotti in oltre 20 Paesi dalle più prestigiose case editrici mondiali: Gakken (Giappone), Grimm Press (Taiwan), Nord Sud Verlag (Svizzera), Hachette (Francia), Edelvives, SM, Anaya (Spagna) Ocean (Messico). Ha ricevuto numerosi riconoscimenti letterari e premi, fra questi: il Golden Apple a Bratislava (premio nazionale di illustrazione), il premio Lazarillo, il premio Junceda e il Bologna Ragazzi Award nella categoria per il suo libro sulla disabilità Mallko e papà. Ha fondato e collaborato con associazioni no profit che si occupano di disabilità e inclusione, dando vita a workshop e corsi di formazione nell’ambito dell’illustrazione rivolti appunto a ragazzi con disabilità.

Gusti è anche un infaticabile viaggiatore; sempre accompagnato dal suo diario di viaggio, ha percorso l’Amazzonia ecuadoriana collaborando al progetto “Arpia” e insegnando nelle comunità indigene del Chiapas in Messico e Conambo e in Equador. Da questa esperienza è nato il libro Mi papá estuvo en la selva (con illustrazioni di Anne Decis), pubblicato da Pequeño editor in Argentina e da Splēn edizioni per l’Italia.