2 maggio 2021

Flaminia Vicari riceve da parte della nostra associazione il premio per aver partecipato al contest

in occasione della Giornata Mondiale della Poesia UNESCO del 21 marzo scorso.

La poesia ci sorprende sempre. Per non smentirsi ci ha sorpreso questa prima domenica di maggio

negli occhi ridenti di Flaminia Vicari, una bambina di otto anni che ci chiede: "Perché?".

Perché ricordare la poesia? Perché premiare i suoi otto versi freschi e gentili?

Perché tutti noi abbiamo bisogno di poesia, di parole che accarezzano il cuore.

Ne abbiamo bisogno ad ogni età...

Le parole cullano, nutrono, divertono, sono musica, sono canto.

Il 21 marzo ci ha ricordato questo bisogno e Flaminia è entrata in punta di piedi in questo gioco di parole e sentimenti.

Speriamo di incontrarci ancora tra qualche anno in una mattinata incantata di primavera sotto i cieli

di Enna a parlare di poesia, di libri, di poeti e scrittori e di Festa.

Grazie Flaminia, vola alto coi tuoi versi...e sogna

184021800_2218503428283591_3118486466901
184334624_4536424366372135_7663296452140
183046493_2218503508283583_1557299729498